link.png Seconda edizione Maglia Azzurra QuadCross


Ufficiale la squadra italiana che prenderà parte al QuadCross of European Nations 2010. La convocazione dei tre piloti che rappresenteranno l’Italia alla Sfida delle Nazioni in calendario a settembre in Slovacchia è ufficiale: ric...

Ufficiale la squadra italiana che prenderà parte al QuadCross of European Nations 2010.


La convocazione dei tre piloti che rappresenteranno l’Italia alla Sfida delle Nazioni in calendario a settembre in Slovacchia è ufficiale: riconfermati Montalbini e Giovanelli, protagonisti della scorsa edizione e nominato Torraco come terzo pilota esordiente. Fermento nei preparativi per una spedizione tricolore in grande stile.



Esattamente ad un anno di distanza, torna il 26 settembre l’appuntamento con il Trofeo delle Nazioni che dall’edizione tedesca 2009 si sposta verso Est per approdare nel 2010 in Repubblica Slovacca: il crossodromo scenario dell’evento è situato in prossimità di Sverepec, un paesino a centosessanta chilometri dalla capitale Bratislava.

La “Nazione Rivelatrice”, come è stata definita lo scorso anno l’Italia che ha segnato un esordio positivo e rumoroso destando l’attenzione europea, si appresta nel 2010 a prendere parte alla seconda edizione della Maglia Azzurra QuadCross con l’entusiasmo e la consapevolezza di poter far bene e la pressione psicologica di dover attestare il meritato interesse suscitato nel 2009.

Antonio Assirelli, Coordinatore del Comitato Quad FMI commenta: “La Sfida Europea è una preziosa occasione di crescita per i piloti italiani: il confronto con i migliori quaddisti stranieri, con i crossodromi oltre confine, con il lavoro di squadra apporta un bagaglio di esperienze insostituibili ai nostri atleti. Per questo la FMI sta dedicando notevoli energie nel progetto Maglia Azzurra, crediamo di trarre importante beneficio per il livello dell’agonismo nazionale. Per questa seconda edizione puntiamo a guadagnare posizioni rispetto allo sfortunato undicesimo posto che nel 2009 è stato dettato da problemi tecnici ai mezzi e avendo lavorato un intero anno sui punti deboli emersi in Germania siamo certi di poter far bene e dimostrare che l’Italia dei Quad è diventata una realtà”.

Italia-al-Nazioni


La Squadra Nazionale 2010 sarà composta nuovamente da Nicola Montalbini (Honda TRX 450 – Team Cozzi) ed Emanuele Giovanelli (Yamaha YFZ 450 – Team RZ SM Action), già convocati nel 2009 e che continuano a dominare le classifiche del QuadCross italiano confrontandosi nella lotta al titolo della QX1, la classe regina del Campionato FMI. Rivali in gara (coprono la prima e la seconda posizione delle classifica provvisoria) ed ottimi amici nella vita, Nicola ed Emanuele hanno dimostrato lo scorso anno ottima capacità d’interazione in team. A completare la squadra sarà infine un nuovo pilota, Mattia Torraco (Honda 490 – Team Cozzi), compagno di squadra di Montalbini nel Campionato Italiano 2010 ed astro nascente del QuadCross attuale, al quale si è affacciato quest’anno guidando la categoria QX2.

Sono carico per questa seconda edizione della Maglia Azzurra - afferma Nicola Montalbinicomplici la vittoria alla tappa europea di Cingoli, dove ho stracciato gli avversari stranieri più temibili ed una partecipazione costante al GoldSpeed EMX Quad European Championship dove al momento sono settimo in classifica. Per la Sfida Europea di settembre mi sto allenando sulla resistenza per affrontare le manche da 30 minuti più due giri, esattamente il doppio della durata delle manche italiane: è il gap che mi ero ripromesso di colmare lo scorso anno dopo l’esperienza in Germania”.

Per la spedizione italiana 2010, il Comitato Quad FMI ha messo a punto una presenza tricolore degna di nota con una spaziosa hospitality per accogliere i tre piloti ed i rispettivi Team, il Tecnico di Squadra, il Responsabile Stampa, il Fotografo, l’Operatore TV ed il Fisioterapista.

Comunicato Stampa N° 18


Alessandra Manieri


http://www.fmiquad.it/comitato