link.png Seconda manche di Qualifica: vittoria di Cesari, Perazzolo ottimo quarto


Splende il sole sul crossodromo di Cingoli, anche se più in senso figurato che meteorologico: la pioggia si alterna ad un timido sole ma è l'unica cosa timida che l'Italia possa vantare, dato che i nostri portacolori tutto sono tranne c...

Splende il sole sul crossodromo di Cingoli, anche se più in senso figurato che meteorologico: la pioggia si alterna ad un timido sole ma è l'unica cosa timida che l'Italia possa vantare, dato che i nostri portacolori tutto sono tranne che timidi. A dimostrarlo è un Andrea Junior Cesari in grande spolvero: holeshot, gara condotta dal primo posto dall'inizio alla fine e vittoria perentoria del talento del team KTM Farioli Tity & Amarenas, che porta a due su due i successi della Maglia Azzurra. Un dato su tutti: Andrea ha doppiato tutta la concorrenza in gara fino al sesto posto, non lasciando alcuno spazio a dubbi sulla sua preparazione fisica e tecnica.

andrea


Stupenda anche la gara di Mauro Perazzolo, che si attesta al quarto posto e non lo molla per nessuna ragione al mondo, restando decisamente distaccato dai suoi diretti inseguitori e portando a casa un esagerato risultato finale. Autorevole e priva di rischi, la sua gara ha confermato esattamente quanto confermato ieri sera nel briefing piloti da Antonio Assirelli, ovvero che non sussistono differenze tra le due squadre italiane in gara.

Al secondo posto è invece giunto il francese Yoann Gillouin mentre terzo l'irlandese su Kawasaki Cian Rogers, che conferma la nazionale "verde" quale outsider della manifestazione di Cingoli. Fuori per un problema tecnico il Lettone Edgars Mengelis, che ha dovuto abbandonare mentre si trovava saldamente in quarta posizione. Nel frattempo in Casa Italia, i medici si stanno occupando di Filippo Rondinini, autore di una stoica prima manche e ora alle prese con qualche problema ottico dovuto al fango, come accennato nel comunicato precedente.

Spazio, adesso, al terzo gruppo di piloti con la manche "C", l'ultimo evento quad della giornata: dentro, per la Maglia Azzurra, Emanuele Giovanelli e Simone Mastronardi, entrambi su Yamaha 450.

Cliccando su questo link è possibile accedere alle classifiche finali della manche B.

 

Per l'Ufficio Stampa FMI Quad

Andrea De Beni, Stefano Ariotti e Filippo Mingardi