link.png Un brindisi alla nuova stagione


DSC07687.JPGE anche il sabato si sta avviando a conclusione. Un sabato pieno di cose da fare...La scuola Pulcini quad questa mattina, insieme a Nicola Montalbini, poi le prove libere oggi pomeriggio, con tantissimi piloti, sia in quad che in moto, poi i corsi di avviamento Hobby Sport cross per i più piccoli, le operazioni preliminari e fra poco, tutti in piazza a Certaldo per l'aperitivo. Un brindisi per l'inizio della stagione dell'italiano quad 2015.

Di sicuro i 'piccoli' del quad italiano stasera cadranno presto a letto addormentati perchè le emozioni vissute in questa giornata di vigilia, rispetto al pimo impegno agonistico dell'anno è stata bella piena. Una mattinata trascorsa al fianco del campione italiano, Nicola Montalbini, il beniamino di tutti i giovanissimi dei quad, ascoltandolo, guardandolo, seguendo i suoi consigli e la sua voce, in pista, per tutto il tempo, senza un momento di sosta.

La prima lezione 2015 per i cuccioli sui quad della Federazione è stata un successo, soprattutto per coloro che vi hanno partecipato, ma anche per Nicola che si diverte sempre moltissimo insieme ai ragazzini. "Sono stati tutti bravi - diceva a fine corso Montalbini - e si sono davvero impegnati. Chi già aveva affrontato la scuola lo scorso anno ha dimostrato di aver fatto tesoro degli insegnamenti, quelli che invece erano nuovi e salivano per la prima volta in sella ad un quad hanno fatto vedere con il passare delle ore dei grossi miglioramenti". Una bella soddisfazione per tutti: istruttore, ragazzi e genitori che dal bordo pista seguivano con grande attenzione quanto accadeva in pista.

Neanche il tempo di finire la scuola che subito iniziavano le prove libere, sulla sempre bella pista di Certaldo, allestita dal Team Caronna e dal Moto Club Castelfiorentino. Un pallido raggiolino di sole veniva a rischiarare il pomeriggio cominciando dalle prove della JF250 e della FA2, mentre si sesseguivano poi gli FA1, il Trofeo, la Veteran, le due classi regine, FX2 ed FX1 e i Pulcini appunto, che mettevano subito in pratica gli insegnamenti del Maestro Montalbini.

Insieme ai quad anche le moto che numerose hanno aprofittato della bela pista per allenarsi un po', alternandosi ai colleghi a quattro ruote.

Tante nuove presenze fra i quad ma le operazioni preliminari si stanno ancora svolgendo e solo domani mattina si conosceranno le liste degli iscritti a questa prima prova di Campionato Italiano Quad 2015. Fra un'oretta l'aperitivo in piazza, a Certaldo, offrirà l'occasione per alzare i calici e brindare alla nuova stagione 2015 FMI.