link.png RIUNIONE COMITATO QUAD FMI 2018


Lunedi 13 febbraio ha avuto luogo a Lugo il primo dei tanti appuntamenti del comitato Quad Fmi 2018 che anche per quest’anno riconferma il medesimo staff  tecnico, con i rispettivi  responsabili nelle varie specialità.


Antonio Assirelli, coordinatore nazionale della disciplina ha aperto la tavola rotonda  ringraziando, per l’ottimo lavoro svolto, la giornalista Elisabetta Caracciolo che con il 31 dicembre 2017 ha terminato il percoso di collaborazione con il Comitato quad FMI per nuovi orizzonti.Plauso sostenuto anche dal resto del team composto da: Nicola Montalbini, Luigi Caronna, Alessandro Galizzi e Roberto Pirola.


In ordine cronologico Assirelli  ha presentato le due nuove figure appartenenti allo staff:  per la  segretaria Maria Chiara Montecchiari mentre a raccogliere l’importante eredità per la comunicazione il giornalista e videomaker  Attila Pasi.

Fitta la scaletta dell’ordine del giorno che ha visto la riunione protrarsi sino a tarda sera. Tra i temi trattati: i ruoli e le responsabilità dei membri del comitato 2018, la definizione del Vademecum per i moto club ospitanti le manifestazioni sportive  e  i budget 2018.

Per il 2018 il comitato ha deciso di rimettere a diposizione un montepremi ai 5 top rider per la specialità del quadcross nella categoria QX1  e novita’ assoluta  un contributo di 6.000 Euro come  rimborso spese per i nuovi equipaggi che si avvicineranno alla specialità sidecarcross.

Altro fattore di primaria rilevanza è che da quest’anno i sidecarcross e i quadcross avranno il privilegio di correre insieme ad alcuni appuntamenti  del Campionato Italiano Motocross e Regionale di specialità; una vetrina senza precedenti a detta di tutto il Comitato.


Anche il tema “scuole “, dedicate agli under 16 per i ragazzi e alcun limite d’età per le ragazze, ha avuto il giusto spazio e si conferma già da ora che durante i primi tre appuntamenti Racing Quad saranno di scena le lezioni dedicate alla specialità per la regia del Tecnico Federale Nicola Montalbini. Altri tre appuntamenti importanti teorici-partici  saranno dedicati ad hoc per i nostri “Talenti Azzurri” con uscite sia nelle piste del Campionato Tricolore che in circuiti prescelti dal Tecnico Federale Nicola Montalbini.


Anche gli UTV sono stati uno dei temi principi della riunione con il chiaro intento di aumentarne sia la visibilità che il numero degli iscritti.


La giornata si è conclusa simulando l’iscrizione, ad una gara di specialità,  tramite il sito: myfmi.federmoto.it  per poi approdare al nuovo portale sigma.federmoto.it

 

D26A4299.JPG