link.png TRE DISCIPLINE E LO SPETTACOLO E’ STATO GARANTITO!


Grande show ieri presso il “Bartolomeo Tittoni”, lo storico impianto di terra marchigiana che ha ospitato il campionato tricolore quadcross, sidecarcross e motocross rider expert dove non sono mancati alcuni atleti inglesi per un momento di raccoglimento in memoria di Connor Smith.

A stretto giro dal primo appuntamento con la Scuola Federale dedicata ai Talenti Azzurri, gli atleti delle quattro e tre ruote artigliate sono tornati a correre e hanno fatto recuperare alcune delle emozioni vissute lo scorso settembre con il Trofeo delle Nazioni di scena nel medesimo circuito marchigiano. Ben 140 piloti ed equipaggi hanno emozionato il pubblico presente . Nella Qx1 è stata battaglia accesa tra Patrick Turrini ad amministrare il suo Yamaha e l’Honda Di Harry Walker che ha avuto la meglio sul nostro connazionale, ma che ha comunque incassato la categoria Sport. Bene Nicola Ciceri che incassa l’argento nella QX1. Giornata nera invece per la punta di diamante della disciplina Simone Mastronardi che, mentre nella gara 2 ha dato il meglio di se, nelle altre manche è stato costretto a gettare la spugna per problemi meccanici . 6 equipaggi in gara per i sidercarcross con la vittoria di entrambe le manche per la coppia Hotmar Pozzi e Simon Walti (Husqvarna – Gardone Riviera), che hanno relegato dietro di se Ivo e Ivan Lasagna. il bronzo di giornata è stato appannaggio di Mattoni – Gualatrucci. Moltissimi i giovani presenti che hanno dato il loro supporto all'evento e fatto crescere la disciplina.