link.png PREMIATI I CAMPIONI ITALIANI QUAD,SIDECAR E UTV


Domenica 25 novembre sono stati premiati tutti i campioni della disciplina a 3 e 4 ruote artigliate presso il ristorante  Tequila Steakhouse di Sant’Agata sul Santerno con Simone Mastronardi a fare incetta di tutti i titoli.

Il pilota romano ha infatti scalato il podio del Supermarequadcross seguito da Majcol Porracin e Niccolò Roagna, tutti premiati dal Coordinatore Nazionale Quad Antonio Assirelli e da Roberto Bianchini patron di FX Action.  Sempre per il Supermarequadcross a scalare il gradino più alto del podio è stato Paolo Bellante mentre la categoria Sport ha dato ragione a Eddy Ghizzo seguito da GianMarco Monaci e Carla Gamboni. Il testimone è poi passato ad Antonio Assirelli che ha annunciato che per la stagione 2018 ci sarà un nutrito montepremi dedicato al Quadcross, novità graditissima da parte di tutto il pubblico presente.
Tra una portata e l’altra si è scivolati a premiare il Campionato tricolore Racing Quad chiamando per primi tutti i giovanissimi della disciplina con Filippo Carminati a indossare l’oro, Tommasso Cappellotto Capiotto l’argento  e Niccolò Carminati il bronzo, a seguire Lorenzo Brenci e Carlotta Moro. Il podio della JF250 per il Trofeo Coppa Italia  si costituiva Con Marta Gerotti, Giorgio Bellante e Marco Salustri; mentre il podio del Campionato tricolore dedicato alla categoria  della JF250 Pro si costruiva con Massimiliano Moro, Umberto Caronna e Paolo Bellante. La categoria Trofeo sempre per il Racing Quad ha visti premiati Elia domenichini, Samuele Cabassi e Nicola Ferrari. Silvano Grola ha ribadito il risultato del 2017 ritornato ad essere il mattatore della categoria FX4 con Rodolfo Salustri a guadagnare l’argento e Gianlucio Ferrari a impossessarsi del bronzo. Nella categoria Automatici  FA1 i premiati sono stati Roberto Palermo, Diego Paggi e Riccardo Poggi, mentre nella FA2 Alice Barbetta ha fatto suo l’oro seguita da Alessia Franzo. Per la Categoria FXF il plauso è andato a Carla Gamboni, mentre Beatrice Grola scivola per un soffio al secondo gradino del podio a sua volta seguita da Alessia Franzo. Il podio invece della categoria FX si formava con Simone Mastronardi, Patrick Turrini e Paolo Galizzi medesima compagine che ben ci ha rappresentato durante il Trofeo delle Nazioni in Danimarca.
Successivamente si è dato spazio alle premiazioni del Quadcross e Sidecarcross con ancora una volta Simone Mastronardi a fare la differenza per la QX1 seguito da un ottimo Paolo Galizzi e Majcol Porracin. La categoria Trofeo, per la stagione 2018 ha battezzato come migliori mattatori:  Luca Agnelli, Roberto Vendetta e Paolo Pucci. La categoria Junior ha visto ancora una volta Massimiliano Moro indossare l’oro seguito da Paolo Bellante e Andrea Zucca. Nella Categoria Sport Patrick Turrini ha dominato da inizio campionato artigliando l’oro di stagione a sua volta seguito da Carla Gamboni che ha meritato l’argento, quindi il bronzo è andato a Lorenzo Taricco.
I fratelli Lasagna  sono i campioni italiani per il sidecarcross seguiti dalla coppia Mattoni-Gualatrucci e Pozzi-Walti.  Per i Sidebyside presente alla premiazione Roberto Poggioli, migliore interprete della categoria UTV 1, mentre l’argento e il bronzo sono andati a Sandro Savatteri e Claudio Esposto. Per l’anno 2018 il miglior autore della categoria UTV 2 è stato Denis Bertolami mentre Luca Pagani, Duilio Lonardi e Claudio Esposto sono i campioni italiani per l’UTV3.
Due le tappe del Campionato Italiano Endurance Quad 2018 che hanno consegnato i seguenti titoli nella categoria Monomarcia a Coppie: 1° classificato la coppia Lami-Giusti, 2° classificato la coppia Vendetta-Bazzoffi e 3° Classificato la coppia Savone-Mori. Nella categoria JF250 il titolo è andato alla coppia formata da Umberto Caronna e Riccardo Lami, mentre nella categoria Marce a Coppie si sono distinti Campani-Domenichini, Galizzi- Delbono e Alfaroli-Casalini.
La categoria Marathon per il Campionato Italiano endurance quad 2018 ha visto brillare su tutti Davide Gigli seguito da Eddy Ghizzo e Luca Bernardoni.
In chiusura di giornata consegnati  anche i premi del Trofeo Aeon, per mano di Marco Monti, unica casa motoristica vicina alla disciplina delle quattro ruote artigliate.
A breve sarà presentato l’intero calendario 2019.

Ufficio Stampa: Attila pasi
http://www.fmiquad.it/
PH: Paolo Piovan

D26A3047.JPG