Cesari domina la prima di Supermare Quadcross 2016

Cesari 2016Nel fantastico scenario di Bacoli nella Baia dei Campi Flegrei si è svolta la prima prova dei Campionati Internazionali d’Italia su sabbia “Supermarecross” Trofeo Gaetano Di Stefano e la prima prova del Campionato Italiano Supermare Quadcross. La baia è stata completamente invasa dal pubblico stimato oltre 20.000 persone tutti a godersi il fantastico evento di apertura ufficiale della stagione motocrossistica in Italia. Il bel tempo, la location scelta dagli organizzatori, il MotoClub Cerbone e le iniziative promosse dal Lido Turistico beach park ha fatto la differenza tanto da poter dire tranquillamente che questa gara è sicuramente tra gli eventi più belli e di successo di questi ultimi anni.

Simone Mastronardi trionfa a Francavilla nella seconda di Supermare

L’arrivo dei piloti del Supermare QuadCross, a Francavilla al Mare è sempre motivo di festa e suscita sempre grande attenzione. Nonostante il freddo e un po’ di pioggia mista a vento, il pubblico non ha voluto disertare l’appuntamento che è stato come sempre molto bello ed appassionante. ed è stato quello delle grandi occasioni.

Terza ed ultima prova di Supermare Quadcross

Quindici giorni dopo la prova di Gabicce Mare il Supermare Quadcross si sposta 260 chilometri a sud lungo il litorale adriatico per approdare sulla spiaggia abruzzese di Francavilla al Mare (Ch): la stazione balneare situata in provincia di Chieti al confine con l’area urbana di Pescara, sarà lo splendido teatro nel fine settimana – 4 e 5 marzo - del terzo round 2017 dei Campionati Internazionali d’Italia su sabbia Supermarecross Trofeo Gaetano Di Stefano.supermare quadcross

SIMONE MASTRONARDI RE DELLA QX1 PER IL SUPERMARE QUADCROSS

Buona la prima per il Supermare Quadcross di scena a Rosolina Mare per la regia del Moto Club omonimo e il promoter Fx Action amministrato da Roberto Bianchini.
10 i quaddisti che hanno dato spettacolo nella battigia di Rosolina mare nonostante condizioni meteo difficili ma che non hanno compromesso ne l’esito della performance ne tanto meno il calore del pubblico.
Il mattatore di giornata è stato Simone Mastronardi Campione Italiano Supermare Quadcross 2017, che non si è fatto intimorire da Andrea Cesari Jr, sempre con il fiato sul collo del pilota romano. Una sfida a due accattivante e agguerritissima che ha dato lo scettro di giornata per la Qx1 a Simone Mastronardi facendo scivolare al secondo gradino del podio Andrea Cesari Jr mentre sempre in sella a Yamaha Nicola Ciceri afferrava il bronzo. A seguire si sono stagliati Paolo Galizzi, Majcol Porracin e Niccolò Roagna.